Pro Staffer Pure Fishing IT

Sébile Flatt Shad “the Dreamcatcher”

 

The Family ...

The Family …

 

Questa è l’esca  che  mi ha dato più soddisfazioni con varie specie di predatori.

Ascoltare direttamente dalle parole del suo creatore i segreti che hanno portato alla sua realizzazione, non ha prezzo !

L’occasione di chiedere a Patrick Sébile tutte le notizie sul Flatt Shad, si è presentata quando è venuto in Italia per il Sales Meeting E.M.E.A. di Pure Fishing.

Come è nato il Flatt Shad?

Come tutte o quasi le invenzioni geniali, anche il protagonista di questo articolo , è stato creato in maniera singolare: più di dieci anni orsono, durante un trasferimento in taxi, Patrick rifletteva sul fatto che alla sua produzione di hard baits, mancasse un’esca che producesse vibrazioni: immediatamente pensò al profilo di un pesce comune sia in mare che in acqua dolce, abbozzò su di un semplice foglio la prima forma del Flatt Shad, tornato in azienda, realizzò il primo campione e successivamente uno stampo, poche sistemazioni alla calibratura, ed ecco che una nuova stella nel vasto mondo delle hard baits era nata !

Una volta in produzione, il Flatt Shad fu presto utilizzato da professionisti della pesca al Bass, e ben presto ebbe l’onore delle cronache, affermandosi come l’esca vincitrice di uno dei più prestigiosi tornei di BassFishing degli Stati Uniti. Ricorda Patrick, che al tempo,non ci fu sito online, forum , testata giornalistica, che non parlasse del Flatt Shad, come esca rivelazione;

Si ritrovò un ordine considerevole da parte di svariati negozianti, più di 25.000 Flatt Shad furono venduti nell’arco di una settimana, e ben presto finirono le scorte, al punto che tutti lo cercavano, fino a pagarlo 105,00 USD su Ebay, a conferma del fatto che l’esca del momento si era rivelata la più catturante e la più richiesta da parte dei Bass Anglers d’oltre oceano.

A cosa è dovuto il potere catturante del Flatt Shad ?

Il Flatt Shad induce il predatore all’attacco per via delle vibrazioni particolarmente attraenti che l’esca sviluppa durante il recupero, le pause  e persino durante la discesa verso il fondo, in pratica si dimostra sempre catturante ! Il sistema di piombatura interno è stato studiato per conferire al Flatt Shad, in tutte le sue varianti di taglia e tipologia, il massimo delle vibrazioni ottenibili, molto strette e frenetiche nei modelli piccoli e medi, molto ampie e consistenti nei modelli di taglia maggiore.

Flatt Shad , i modelli e il loro utilizzo:

Flatt Shad Sinking :

Disponibile in 6 taglie e 10 colorazioni differenti, dal piccolo 35 mm. per finire con il modello 124 mm. indicato per la ricerca ai grossi predatori; notevole l’azione in caduta lenta, adescante, in quanto tutte le taglie sono caratterizzate da un peso bilanciato che sfrutta il rollio dell’esca in fase di rilascio per ottenere le massime chances di strike !

Huge Pike Vs Flatt Shad 124

 

 

 

 

 

Anche i Bass hanno dimostrato una predilezione per le vibrazioni del Flatt Shad !

Anche i Bass hanno dimostrato una predilezione per le vibrazioni del Flatt Shad !

Flatt Shad Extra Heavy :

Uno degli ultimi modelli nati, si distingue dagli altri per l’estrema aerodinamicità che consente di contrastare il vento frontale, permettendogli di raggiungere distanze  ineguagliabili rispetto agli altri modelli. Disponibile in 3 taglie e 10 colorazioni letali sia in acqua dolce quanto in mare. Il peso particolarmente bilanciato, lo rende catturante anche in acqua corrente, soprattutto nelle fasi di Stop&Go .

 

Un Barbo, a volte l'istinto predatorio viene stimolato dalle vibrazioni prodotte dal Flatt Shad ...

Un Barbo, a volte l’istinto predatorio viene stimolato dalle vibrazioni prodotte dal Flatt Shad …

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Un Cavedano, predatore comune nei laghi e fiumi, spesso cade vittima del Flatt Shad !

Un Cavedano, predatore comune nei laghi e fiumi, spesso cade vittima del Flatt Shad !

Flatt Shad Snagless :

Un’unica taglia, 66 mm. , in due pesi differenti, 15 e 20 gr., un Flatt Shad dal potere anti-incaglio, il miglior alleato per la pesca al Bass o a quelle specie che prediligono le cover come tane di caccia, provatelo con la tecnica Bump&Stump !

Un grosso Zander non ha resistito alle vibrazioni del Flatt Shad ! ph. Renzo Della Valle

Un grosso Zander non ha resistito alle vibrazioni del Flatt Shad ! ph. Renzo Della Valle

IMG_0280

Flatt Shad Salt & Sun :

Disponibile in due taglie, 124 mm. e 155 mm. , un vero cacciatore di prede record di mare e acqua dolce ! Presenta una robusta piastra d’acciaio interna al posto della consueta armatura, per resistere ai combattimenti più strenui, l’ideale per chi cerca grossi Lucci o Siluri su fondali importanti .

 

Ho soprannominato il Flatt Shad “the Dreamcatcher “(AttiraSogni) , perché a differenza di molti altri lipless crankbait, è provvisto di un’azione veramente completa, come spiegato sopra.

Scoprite tutta la gamma dei Flatt Shad qui:

http://www.sebile.it/catalogue/lures-hard-bait,71032/flatt-shad-sinking,7795.html

http://www.sebile.it/catalogue/lures-hard-bait,71032/flatt-shad-extra,7796.html

http://www.sebile.it/catalogue/lures-hard-bait,71032/flatt-shad-snagless,7763.html

http://www.sebile.it/catalogue/salt-sun-series,71052/flatt-shad-salt-sun,7764.html

Indiscrezioni, parlano del prossimo arrivo del Flatt Shad 2 …. Non vedo l’ora di testarlo, perché sicuramente si dimostrerà all’altezza dei successi del suo predecessore !

Catch The Huge !!

A.Castelli

 

 

 

Facebook Comments
Categorie : Uncategorized
  • Categorie